Informativa tassa di soggiorno comunle

Gentile Ospite,

nel Comune di Spoleto si applica l'imposta di soggiorno. Tutti i suoi proventi sono finalizzati a migliorare la qualità dell'informazione, dell'accoglienza e dei servizi turistici; ogni singola azione per essere finanziata viene esaminata da un apposito gruppo di lavoro di cui fanno parte, oltre all'Amministrazione comunale, i rappresentanti delle diverse categorie del settore turistico e delle associazioni culturali.

L'imposta deve essere applicata e riscossa dai titolari/gestori delle strutture ricettive per conto dell'Amministrazione comunale.

Nel prospetto allegato sono descritte le caratteristiche, l'entità, le agevolazioni e le esenzioni relative all'imposta.

Ulteriori informazioni e chiarimenti sono consultabili nel sito internet del Comune, all'indirizzo www.comunespoleto.gov.it/regolamento-imposta-di-soggiorno/

Eventuali domande e segnalazioni possono essere inviate all'indirizzo e-mail [email protected]

Grazie per la Sua attenzione e per aver scelto Spoleto!

CHI DEVE PAGARE L'IMPOSTA

Tutti coloro che pernottano in una struttura ricettiva situata nel territorio del Comune di Spoleto, per ciascuna notte di pernottamento fino ad un massimo di quattro pernottamenti anche non consecutivi nello stesso mese solare.

QUANTO COSTA L'IMPOSTA

Negli agriturismi si paga € 0,80 a persona per ogni pernottamento.